Fine dell'offerta a 00g 00h 00min 00s
5€ offerti ogni 50€ di spesa - Codice : 5SHOP50
o 12€ offerti ogni 100€ di spesa - Codice : 12SALE100

Tavolo design estensibile 150-220cm Zilmane gambe in metallo nero e legno Sonoma

3X con scalapay
169,67 €
509,00 €
Arrivo a 3 settimane
Questo articolo arriverà al deposito tra circa 3 settimane. I tempi di spedizione a voi non sono contabilizzati in questa tempistica. Per saperne di più
Spedizione: a partire da 79,00 € + info
I colori + info
Tavolo design estensibile 150-220cm Zilmane Gambe in metallo Nero e Legno Scuro Tavolo design estensibile 150-220cm Zilmane gambe in metallo nero e legno Sonoma
Altro(i) formato(i)

Un tavolo allungabile ultra moderno
Colore LEGNO SONOMA

Scoprite il tavolo ZILMANE, un tavolo allungabile dal look chic e moderno che si adatterà a tutte le sale da pranzo.
Questo splendido tavolo allungabile dal design possiede un piano color legno sonoma e gambe incrociate in metallo che apporteranno un tocco di classe al vostro interno.
La forma delle sue gambe permette una facile installazione delle sedie tutto intorno al tavolo.
Con una lunghezza di 150 cm, il tavolo si estende facilmente fino a 220 cm per ospitare fino a 8 commensali!
Posizionate questo bel tavolo Zilmane nella vostra sala da pranzo e godetevi un interno moderno, funzionale e ultra design.

Maggiori Informazioni
Colore Legno chiaro
Dettagli del materiale MDF, Metallo MDF : un materiale composito ottenuto dalla lavorazione della fibra di legno, spesso utilizzato per la produzione di mobili e oggetti decorativi. Metallo : un materiale solido ottenuto dalla lavorazione dei metalli, spesso utilizzato per la produzione di oggetti di design come lampade, tavoli e sedie.
Forma Rettangolare
Estensibile No
VANO PORTA OGGETTI No
Impilabili No
Numero di invitati Fino a 8 coperti
Dimensioni Senza prolunga : L150 x P90 x H76
Con prolunghe : L220 x P90 x H76
Peso netto (kg)64
Dimensione Pacco Colis 1/2: 93.5 x 10.5 x 153.5 cm
Colis 2/2: 68.5 x 26 x 73 cm

Vi piacerà anche :

Clienti soddisfatti e chi lo dice